Illy

Scegliere tra i marchi migliori: Illy caffè

IllyLa prima regola per ogni giornata è sempre quella di iniziarla con un buon caffè. Chi lo prende amaro, chi con lo zucchero di canna, ma tutti siamo molto pretenziosi sul sapore del caffè. Non basta soltanto scegliere una buona miscela per ottenere quello che vogliamo, ma anche la macchina del caffè fa la sua importante parte nella buona uscita del prodotto finale. Proprio per questo tutte le aziende del caffè cercano di tenersi sempre aggiornati per offrire uno strumento all’avanguardia, ma che rimanga fedele alla tradizione del caffè. Il mercato del caffè è vario e ogni azienda punta su innovazioni che agevolino la preparazione del caffè per il loro consumatore.

Illy: la storia del caffè

Storiche aziende, come Illy, hanno fatto la storia del caffè e tutt’oggi restano tra le prime scelte dei clienti.

Fondata a Trieste nel 1933, l’azienda Illy è dall’origine legata alla vita della famiglia di Francesco Illy, il suo fondatore; all’inizio avvia un’attività imprenditoriale nel settore del cacao e del caffè per poi concentrarsi unicamente al caffè espresso. È stata proprio Illy a brevettare la pressurizzazione con gas inerte, che ha l’obiettivo di conservare gli aromi del caffè all’interno del barattolo. Sono piccoli ma importanti dettagli che rendono un’azienda di caffè distinguibile e riconoscibile tra tutte. Illy è stata fondata ed è da sempre stata gestita anche all’interno della loro famiglia; basta ricordare quando soltanto nel 2016, per la prima volta nella storia dell’azienda, viene nominato un amministratore delegato esterno alla famiglia, Massimiliano Pogliani, mentre Andrea Illy mantiene il ruolo di presidente.Due anni fa Illy risulta essere l’unica azienda italiana all’interno dell’elenco delle 124 aziende più etiche del mondo, fatto da Ethisphere.

Inoltre, Illy fonde l’Università del caffè del 1999, a Napoli. Nel 2002 si trasferisce a Trieste, presso la sede di Illycaffè, ed oggi ha oltre 20 sedi in tutto il mondo. Sono davvero in molti a scegliere Illy come propria marca preferita di caffè, sarà per il gusto e sarà per la qualità dei prodotti, eppure ha una fidelizzazione del cliente ormai storica. La Illycaffè produce e vende una miscela composta da nove varietà di Caffè arabica al 100%, provenienti dal Brasile, dall’India, dall’Etiopia e dalla Costa Rica.

Macchine da caffè Illy

Un modello molto ambito di macchina da caffè Illy è quello IperEspresso. Illy Iperespresso Y 3.2 ad esempio è la macchina che riesce a conciliare la volontà di chi richiede una qualità indiscutibile a chi ha la priorità anche di un minor consumo di spazio. Con il modello IperEspresso, il caffè arriva direttamente in tazza senza entrare in contatto con la macchina: in questo modo si garantisce il massimo della pulizia e della manutenzione, rispondendo a un bisogno di praticità al massimo. Inoltre, grazie a due griglie poggia-tazza, è possibile utilizzare anche tazze di dimensioni differenti in base al caffè ristretto o lungo.

Anche altri modelli, come Illy Iperespresso X 7.1 e Illy Iperespresso X1, seguono la stessa linea di comodità e qualità di tutti i prodotti Illy. Quando la tradizione incontra l’innovazione, non c’è altra scelta di quello di affidarsi ai migliori produttori.

Torna in alto