Gaggia

Gaggia: per il caffè di qualità

GaggiaIl caffè è la miglior scusa per prendersi una pausa e per dedicare un po’ di tempo a sé. C’è chi lo preferisce al bar e chi, invece, sceglie di farlo a casa. Per chi deve scegliere la macchina del caffè da tenere in cucina, l’acquisto è meno semplice di quello che si crede: la qualità di un buon caffè parte proprio dallo strumento con cui si fa, oltre alla bontà del macinato stesso. Il vasto mercato del caffè offre molte aziende di garanzia che possono rispondere a ciò che cerchiamo.

Gaggia, tra queste, è una nota azienda italiana produttrice proprio di macchine per il caffè; il brand specializzato in realtà si fonda nel 1947 a Robecco sul Naviglio.

Gaggia: Giovanni Acchille

La storia dell’azienda ha un inizio anche romantico: un barista milanese, Giovanni Achille Gaggia, aveva presentato il brevetto di un modello di macchina da caffè con la cremina, e da qui decide di fondare Gaggia S.p.A.

È importante anche per aver realizzato la prima macchina da caffè con il funzionamento a leva, e tutt’oggi viene ricordata per la qualità dei suoi prodotti.

All’inizio, però, Gaggia produceva solamente macchine da caffè per uso professionale, e riuscì ugualmente a creare un largo giro di clienti; nel tempo ha avviato due collaborazioni e cessioni, prima con Saeco nel 1999 e poi con Illy nel 2008. È con Illy che Gaggia ha realizzato la macchina da caffè modello Iperespresso, che ha avuto molto successo.

Scopriamo i modelli delle macchine da caffè Gaggia

I modelli di Gaggia sono davvero molti e nel tempo si sono affinati per multiuso e praticità, molti di questi sono macchine per espresso automatiche e sono le ideali per chi vuole vincere sul tempo e godersi subito e senza impegno il proprio caffè.

La Gaggia Brera, ad esempio, è una di quelle che ha la capacità di unire all’erogazione del classico espresso una macinatura integrata e fatta al momento; bastano pochi minuti per sentire l’aroma del vostro caffè. Con la praticità del pulsante, in automatico la macchina macina, dosa ed eroga il caffè direttamente in tazza. Inoltre la macinazione è garantita da un macinacaffè in ceramica che può essere regolato in diverse grammature.

Anche il modello Gaggia deluxe RI8425/22 è tra i migliori, sia per qualità che per risparmio. È, infatti, una macchina da caffè espresso di fascia economica e dalle dimensioni compatte, adatto così anche nelle cucine più piccole. Per gli amanti del caffè con una buona crema, questo modello la promette grazie al porta-filtro pressurizzato, con cui è possibile anche fare cappuccini molto corposi.

Gaggia RI8423 Style, è invece una macchina per caffè espresso ma manuale: dotata di una pompa vibrante, garantisce un buon caffè con poche mosse. Anche il suo design semplice e tradizionale la rende perfetta per le nostre cucine moderne.

Le macchine manuali Gaggia sono dotate di un filtro del caffè per 1 o 2 tazze di caffè macinato e di un filtro speciale per cialde ESE, è per questo che qualsiasi siano le vostre priorità Gaggia potrà rispondere a tutte.

Torna in alto