Macchine da caffè e curiosità sulla bevanda più famosa al mondo

Macchine da caffè e curiosità sulla bevanda più famosa al mondo

cappuccino-756490_1920Il caffè è un rito a cui ormai non possiamo più fare a meno. Non soltanto una bevanda famosa, ma la più scambiata, diffusa e amata nel mondo. Molti ormai dicono che il caffè è diventato uno stile di vita, un inevitabile mood quotidiano. Anche per questo le macchine da caffè ora sono un elemento indispensabile per le cucine. Ogni macchina per caffè esaudisce il momento adorato del caffè, con la semplicità della sua funzionalità.

Eppure la storia del caffè è particolare e viene da lontano. Intorno al caffè c’è tutta una magia da scoprire, per vivere il suo gusto unico al mondo.

Caffè: da dove arriva?

Caffè. Perché proprio questo nome? Da dove deriva? L’origine del caffè risale all’Etiopia: la sua scoperta si deve alle tribù etiopi di allevatori. Ed è per questo che la sua denominazione deriva dal nome di una città dell’Etiopia: Caffa. Caffa era una località in cui le coltivazioni di caffè erano naturali e crescevano in maniera libera.

Quando diciamo che il caffè è magico, non è una frase a caso. Fin dalle sue origini, infatti, sembra che il caffè abbia una funzione di eccipiente magico.

Fino a quando è arrivato in Europa ed è diventato davvero la magia di tutti. La sua diffusione è partita in Germania, grazie al botanico Léonard Rauwolf, mentre in Italia soltanto nel 1959.

Chi consuma di più il caffè?

Il caffè è la bevanda più diffusa e consumata al mondo, sembra che addirittura in un giorno vengano bevuti 1 miliardo e 6 milioni caffè. Ci credete? Sembra davvero surreale ma è davvero così. Sicuramente in Italia il caffè ha acquisito un posto di eccellenza fin dal suo arrivo. E persino i turisti, gli stranieri e chi fa un weekend nel nostro paese, ne sono rimasti catturati. Non c’è un turista che rinuncia a prendersi un buon caffè in una delle città italiane di visita.

Non si può non pensare a Napoli, ad esempio, se immaginiamo una delle città italiane dove si bevono più caffè.

Eppure, nonostante l’amore italiano verso la bevanda del caffè, non è l’Italia il paese in cui si consuma maggiormente il caffè. A dispetto di quello che si ipotizza, infatti, il paese che si aggiudica il primato in realtà è la Finlandia. Nella lista ci sono anche gli svizzeri, i danesi, gli austriaci e i canadesi.

L’espresso: il caffè per eccellenza?

Per alcuni non c’è paragone: l’espresso è il caffè per eccellenza. Ma togliamoci una curiosità: perché si chiama proprio così? All’estero c’è la leggenda metropolitana che racconta che l’espresso si chiami così per il fatto che per preparare il caffè sia necessario mettere in infusione la polvere sotto pressione. E questo per un motivo preciso: non ottenere una bevanda particolarmente densa, ma per accelerare i tempi della preparazione.

Svelato il mistero, per “espresso” si intendeva proprio veloce.

 E a supportare questa tesi nel tempo sono state poi le macchine del caffè per espresso che più di tutte rendono davvero il momento del caffè veloce e pratico. Le macchine da caffè Lavazza, ad esempio, permettono di godersi un vero espresso italiana a casa propria ogni volta che si vuole. Si tratta di macchine per espresso e capsule che nascono da anni di esperienza e ricerca, ma soprattutto innovazione, che offrono un gusto unico di caffè.

Oggi l’importanza delle macchine da caffè è diventata fondamentale nelle case, a maggior ragione nell’ultimo anno in piena pandemia. La possibilità di godersi il caffè buono come quello al bar, in ogni momento, alleggerisce ogni giornata e la rende migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto